TransSardegna 2003-2014

       

In Sardegna sono stato due volte, sempre con lo stesso gruppo, ed entrambe le traversate sono state eccezionali. Nel viaggio del 2003 abbiamo avuto incontri speciali, a Monti un abitante ci ha offerto casa sua per pernottare, ad Oliena abbiamo conosciuto un ricercato, sul Gennargentu abbiamo dormito da Lellei, l'unico pastore della Sardegna che pianta alberi; poi a Ulassai c' stata la gara delle grappe, un camioncino ci ha salvato dalla morte per fame nella zona ex-mineraria ai piedi di Burcei, infine la minestrina dele suore di Solanas ci ha dato il colpo di grazia all'arrivo sul mare... Nel tour del 2014 abbiamo cambiato itinerario e trovato ambienti estremamente solitari e selvaggi, con tappe,lunghissime, dalle 8 alle 20... riuscendo ad effettuare lo scavalcamento di Punta La Marmora, fallito dieci anni prima per il maltempo; anche la ferrovia del trenino verde, seguita da Arzachena a Calangianus si rivelata assai bella, ma molto spinosa... e che cene! In questo viaggio ho girato sei video che possono essere visualizzati o scaricati nella parte inferiore della pagina.


NOTE TECNICHE

 

Numero tappe :            7

Lunghezza totale percorso:       km. 470

Dislivello totale salite    :           m. 8500 circa

Tappa 1 : S.Teresa di Gallura-Luogosanto oppure Olbia-Arzachena

Tappa 2 : Luogosanto oppure Arzachena-Su Tirialzu

Tappa 3 : Su Tirialzu - Oliena

Tappa 4 : Oliena - Bruncuspina

Tappa 5 : Bruncuspina - Villanova Strisaili

Tappa 6 : Villanova Strisaili - Ballao

Tappa 7 : Ballao - Cagliari